Ultima modifica: 23 aprile 2018
Home > Avvisi > ERASMUS+ “HEALTHY?WEALTHY! TOP TIPS”

ERASMUS+ “HEALTHY?WEALTHY! TOP TIPS”

L’Erasmus compie trent’anni dalla sua istituzione e lo Jaci ha l’onore di accogliere la settima ed ultima mobilità di un progetto che nasce nell’anno scolastico 2015/2016 e che si conclude nell’ a.s. 2017/2018 proprio a Messina. Sono ben sette i paesi partecipanti, inclusa l’Italia, dalla Polonia al Portogallo, dalla Spagna alla Grecia, dalla Norvegia alla Turchia. Il partenariato strategico ha visto lavorare in sinergia sia docenti che alunni sul tema “Healthy? Wealthy! Top Tips” letteralmente “Buone pratiche per una alimentazione salutare”. Le mobilità avvenute nei paesi sopracitati, hanno trattato in tutti i suoi aspetti il tema generale dell’alimentazione, puntando così a far riflettere gli studenti partecipanti, e di riflesso con la disseminazione nelle proprie realtà i tanti giovani appartenenti ai vari Stati, sull’importanza di acquisire uno stile di vita alimentare corretto. E’ stato un lungo viaggio nella cultura del benessere, attraverso lo studio degli alimenti, fondando le conoscenze su materie quali: la chimica, la biologia, la fisica, riferimenti alla medicina. A queste materie si sono associate la geografia, l’educazione fisica, le tradizioni popolari. Il tutto presentato in maniera transdisciplinare e armonico. La lingua utilizzata è l’inglese che non solo è veicolare ma ormai è consuetudine comunicare con i partner. Inoltre, l’incontro tra culture diverse ha sollecitato la curiosità, la voglia di conoscere popoli che geograficamente in Europa sono distanti.
A tal proposito gli studenti hanno intrecciato tra loro rapporti di amicizia e profonda stima. Ogni paese ospitante ha fatto in modo che tutti gli alunni fossero accolti in famiglia e per una settimana i giovani hanno condiviso non solo l’esperienza scolastica ma anche un tratto di vita. I giovani dell’istituto selezionati per ogni mobilità, hanno un’alta abilità linguistica, così come richiesta dai parametri internazionali e la nostra scuola offre tale opportunità con appositi corsi, ma anche grazie ai docenti di lingua presenti nell’istituzione che da anni hanno investito nelle competenze europee.
Da ieri pomeriggio, tutto questo verrà vissuto a Messina. La macchina organizzativa, partita già dal mese di gennaio, ha curato tutti i particolari prevedendo anche visite sia a Capo Peloro sia nell’incantevole Taormina. Il Dirigente Scolastico Prof.re Carlo Davoli e la Prof.ssa Paola Lucchesi, anima di tutto il progetto, insieme ai docenti dell’ITES “A.M.JACI”, offriranno ai colleghi e studenti di una buona parte dell’Europa una settimana culturale e non solo….. indimenticabile…